Un play-doh soffice soffice fatto in casa

Tanto per cominciare, buon lunedì e buon inizio settimana!

Noi abbiamo trascorso un tranquillo weekend di relax e parco giochi. E voi? Tra una pedalata e una dormita, si è trovato un po’ tempo per il gioco di manipolazione che alla mia bimba di due anni piace tanto. Mancando il Play-doh , quello originale, abbiamo ovviato alla sua assenza preparandone uno fatto in casa, morbidissimo e alla velocità della luce. Come? Ecco la risposta.

Materiale occorrente

  • Amido di mais
  • Balsamo per capelli

Come fare

  1. Ho versato in una ciotola due cucchiai rasi di amido di mais.
  2. Ho poi aggiunto qualche goccia di balsamo per capelli, quello economico, eh!
  3. Ho mescolato il tutto fino ad ottenere una pasta morbida, ma non troppo.
  4. Dopo averlo lavorato un po’ con le mani l’ho dato “in pasto” ai bambini.
Precedente Da lettino ad appendino da cucina Successivo Il libro pop-up dei perché

2 commenti su “Un play-doh soffice soffice fatto in casa

I commenti sono chiusi.