La vellutata di radicchio fotografata di creality18

Siccome fa taaanto freddo, oggi ho deciso di pubblicare questa squisita vellutata di radicchio. A pranzo o a cena, accompagnata da croccanti crostini, con la sua delicatezza ti scalderà il cuore. Oltre al palato.

L’ articolo contiene link di affiliazione, ciò significa che potrò ricever una commissione se clicchi su un link e acquisti qualcosa che ho raccomandato. Grazie!

Il radicchio, in tutte le sue varietà, è un ortaggio tipico dei mesi invernali. E non mi dilungheró oltre perché tanto lo so che se qui per la ricetta!

Ingredienti (per due persone)

ricetta vellutata di radicchio

  • Radicchio rosso di Verona
  • Cipolla bianca
  • Dado vegetale
  • Latte
  • Vino bianco
  • Formaggio stagionato
  • Farina
  • Burro
  • Sale

Preparazione

  1. Ho lavato per bene il radicchio e l’ho sminuzzato utilizzando quel coltello da film horror che è la mezzaluna (lo trovi qui)
  2. Ho affettato la cipolla per il soffritto e, quando ha cominciato ad imbiondire, ho aggiunto il dado vegetale, il radicchio e un goccio di vino bianco
  3. Dopo aver lasciato “appassire” il radicchio e la cipolla per circa venti minuti a fuoco medio, ho versato un bicchiere di latte e setacciato delicatamente la farina aggiungendo una noce di burro
  4. In questa fase attenzione ai grumi!
  5. Continuando a mescolare ne è risultato un composto cremoso tipo besciamella
  6. Ho versato una parte di radicchio e besciamella, chiamiamola così, nel Bimby frullandola insieme a del formaggio stagionato fino ad ottenere una crema vellutata, appunto
  7. Infine ho unito la vellutata al radicchio precedentemente lasciato in padella
Precedente Your Closet - Smart Fashion : organizziamo l'armadio con una app Successivo Come costruire un piccolo set fotografico con un budget limitato