Creare un portacellulare da un rotolo di carta

Creare un portacellulare partendo da un rotolo di carta igienica o scottex è molto semplice. Seguimi e lo scoprirai.

Quante volte non riesci a trovare il cellulare in giro per casa? Spesso infatti l’aggeggio viene lasciato di qua e di là con noncuranza, salvo poi mandare il proprietario, cioè tu, nel panico nel momento in cui lo cerchi.

Quel che ti serve è un luogo fisso dove riporlo. E adesso andremo a costruirne uno utilizzando materiali di riciclo. Ecco cosa ti occorre…

Materiale occorrente

  • rotolo di carta igienica terminato
  • carta da regalo
  • colla stick
  • 4 puntine
  • forbice
  • taglierino

Come fare

  1. incolla della carta da regalo su tutto il tubo
  2. con il taglierino pratica un foro lungo quanto il cellulare e largo circa 2 cm (utilizza la forbice)
  3. fissa due puntine (i piedini) a sinistra e altre due a destra come in foto
  4. il tuo portacellulare è pronto!

Cos’altro posso creeare con i tubi di cartone? 

Una piccola lista di idee proposte in passato sul blog:

  • disegnare cerchi (link)
  • scende la pioggia (giochiamo con i tubi e i coriandoli) (link)
  • come trasformare un rotolo di scottex in un gomitolo di spago (link)
Precedente Disegna che ti passa: una selezione di app per imparare a disegnare Successivo La newsletter di Creality18